Nuove tecnologie e allenamento fisico, un abbinamento efficace? Un progetto pilota lo sta testando su persone a rischio di caduta.

Il progetto pilota promosso da Promozione Salute Svizzera nell’ambito dei programmi d’azione cantonali e finanziato dal Canton Ticino è gestito dalla ditta Dividat AG con partner la Lega Ticinese contro il Reumatismo.

Care lettrici,
Cari lettori

Con l’avanzare dell’età la muscolatura scheletrica diminuisce e si indebolisce. Il processo di indebolimento è però più rapido rispetto a quello di riduzione. Una muscolatura indebolita rappresenta un rischio concreto per lo sviluppo di disabilità e l’aumento di mortalità. Per questo motivo bisognerebbe dare maggiore importanza alla forza rispetto alla massa muscolare.

Care lettrici,
Cari lettori

All’istituto di Scienze Motorie del Politecnico Federale (ETH) di Zurigo si studia già da tempo il ruolo del cervello nell’allenamento cognitivo-motorio. Gli studi attuali e ulteriori informazioni al riguardo sono presentati nella seguente newsletter: